“Costruire verde conviene”: la proposta di Forza Italia Piemonte – TorinoOggi

“Costruire verde conviene”: la proposta di Forza Italia Piemonte – TorinoOggi

Il settore è stato uno dei più colpiti dalla crisi: dal 2006 ha registrato una contrazione del 35%. L’obiettivo è far ripartire il comparto

Forza Italia “strizza” l’occhio alle sensibilità ambientaliste degli elettori del M5S e al tempo stesso lancia un segnale in favore dei costruttori.

Apparirebbe essere questo il senso della proposta di legge regionale presentata oggi dal capogruppo di Forza Italia in Regione Piemonte Andrea Fluttero, il vicecapogruppo Andrea Tronzano e dalla neodeputata Claudia Porchietto per fermare il consumo di suolo favorendo la rigenerazione del patrimonio edilizio tramite la riqualificazione, la demolizione e sostituzione dell’esistente, prevedendo incentivi per chi utilizza materiali e prodotti da riciclo.

“In questi quattro anni”, spiegano, “l’immobilismo della Giunta Chiamparino in materia urbanistica ha bloccato lo sviluppo del nostro territorio. La Regione Piemonte”, proseguono, “ha bisogno di una norma che risponda alle richieste che provengono dalla collettività e che domandano alla politica spazi residenziali, per le attività produttive e per i servizi e che dall’altro contenga l’utilizzo di suolo”.
Nel 2017 il Pil del Piemonte era di 123 miliardi, dei quali 4,8 dalle costruzioni. Il settore, in questi anni, è stato uno dei più colpiti dalla crisi: dal 2006 ha registrato una contrazione del 35%.
L’obiettivo è far ripartire il comparto. In Piemonte ci sono 944.690 unità abitative ed il 50% di queste risale a prima della 2°guerra mondiale. 145.336 sono in mediocri o pessime condizioni e 385 mila in area sismica 3.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*