Forza Italia: petizione on line dei cittadini per chiedere dimissioni di Napoli e portare Tronzano in consiglio comunale – NewsItalia Live

Forza Italia: petizione on line dei cittadini per chiedere dimissioni di Napoli e portare Tronzano in consiglio comunale – NewsItalia Live

Sempre più intraprendenti i torinesi sostenitori di Forza Italia ed in particolare di Andrea Tronzano, capogruppo di FI in consiglio comunale fino allo scorso mese di maggio. Infatti a causa dei bassi consensi ottenuti dal partito alle recenti elezioni, Forza Italia avrà un solo consigliere comunale che sarà il candidato sindaco Osvaldo Napoli, a meno che non si dimetta per lasciare il posto al più votato ovvero Andrea Tronzano.  E si perché Andrea Tronzano con 1471 voti totalizzati nelle recenti elezioni amministrative del 5 giugno è il più votato  tra i candidati al consiglio comunale di Forza Italia e  potrà avere posto in Sala Rossa sono con le dimissioni di Napoli, sia che vinca Piero Fassino, sia che abbia la meglio Chiara Appendino. L’ipotesi delle dimissioni di Napoli ad oggi appare alquanto remota ed è per questa ragione che i sostenitori di Tronzano si sono organizzati per avviare una petizione on line su change.org. Un’iniziativa popolare per avere voce su una legge elettorale che non coincide con la volontà degli elettori che avevano espresso ben 1471 volte la loro preferenza ad Andrea Tronzano.

“Ho aperto questa petizione, perché ritengo giusto siano rispettati 1471 elettori che hanno voluto Andrea Tronzano a consigliere per Forza Italia, nella giunta comunale di Torino! – spiega Ada la cittadina torinese che ha avuto l’idea di lanciare la petizione popolare su change.org – Anni di buon lavoro e di politica seria non debbono andare sprecati, solo perché le scelte politiche del partito, hanno optato  per la candidatura di Osvaldo Napoli, che non solo non ha portato quote importanti alla lista, ma rischia di togliere l’unico posto disponibile a Tronzano, che ha lavorato benissimo per due mandati ed ha il sostegno di 1471 cittadini, che credono in lui e lo hanno votato sempre!! Il candidato sindaco doveva essere Tronzano, – rimarca – scelte di Forza Italia hanno portato a Osvaldo Napoli, vogliamo che sappia che per noi cittadini il consigliere deve essere Andrea Tronzano, per proseguire con la stessa passione e professionalità il suo percorso politico. I cittadini chiedono ad Osvaldo Napoli  la rinuncia ad un posto, visti i suoi già tre altri incarichi importanti, a favore di Tronzano, perché la sua abnegazione e fedeltà al partito, anche in tempi duri sotto grandi tempeste, siano comunque premiati.  Noi abbiamo votato lui e non il candidato sindaco – conclude – Se davvero il cittadino ha potere e Forza Italia rispetto dei suoi elettori consigli all’eletto Napoli di lasciare il passo a chi di Torino sa molto. Nulla contro il candidato sindaco forzista, ma Tronzano merita questa continuità”.

FEDERICA BOSCO

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*