Il direttore regionale Botti lascia il Piemonte per il Lazio – La Voce

Il direttore regionale Botti lascia il Piemonte per il Lazio – La Voce

Il direttore regionale della Sanità del Piemonte, Renato Botti, torna a Roma e va a a guidare la sanità del il Lazio. Per Forza Italia, è questo il segno di una “nuova sconfitta della Giunta Chiamparino”.
“Ci domandiamo – ironizzano gli azzurri Claudia Porchietto e Andrea Tronzano – se nel programma del 2019 per il rinnovo del Consiglio regionale il centrosinistra inserirà come titolo di merito il numero di direttori sanitari regionali che la Giunta Chiamparino è riuscita a far fuggire dal Piemonte”.
“Dopo Moirano – affermano i due esponenti Fi – l’addio di Botti decreta una nuova sconfitta per la Regione Piemonte non capace di trattenere le professionalità scelte per governare la riforma. E la Regione incassa pure lo schiaffo di alcune rinunce. Un fatto gravissimo – affermano – visto che parliamo di un settore strategico che cuba più dell’80% del bilancio regionale”

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*