La riqualificazione del Palazzo del Lavoro – Ufficio stampa del Consiglio comunale

La riqualificazione del Palazzo del Lavoro – Ufficio stampa del Consiglio comunale

Andrea Tronzano (FI): Vorrei ricapitolare. Dal punto di vista politico siamo fortemente contrari alla realizzazione di un nuovo centro commerciale che porterà danno ai commercianti della zona. Visto che la volontà è purtroppo questa, riteniamo fondamentale almeno la realizzazione del sottopasso, che non vorremmo fosse, però, uno specchietto per le allodole. Siamo preoccupati che, una volta realizzato il centro commerciale, il sottopasso non venga invece costruito. Perché quella zona è considerata esondabile, ma nell’accordo di programma non se ne fa cenno. Temiamo allora che, a centro commerciale avviato, l’esondabilità della zona diventi il pretesto per non realizzare il sottopasso. Speriamo che non sia così, ma vorremmo evitare l’ennesimo rischio per gli abitanti di quella parte di città.
Infine, non è stata formulata alcuna richiesta di parere alla Circoscrizione 9 che non è stata invitata a partecipare alle riunioni della Conferenza dei servizi per la redazione dell’accordo di programma.
E poi una domanda: perché la Città metropolitana non ha firmato questo accordo di programma quando invece aveva firmato le bozze insieme al Comune di Torino e al Comune di Moncalieri?

Ufficio stampa del Consiglio comunale (S.L.)

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*