Tronzano (Fi) “Iniziati sopralluoghi a sorpresa negli ospedali piemontesi per dare voce ai cittadini” – NewsItalia Live

Tronzano (Fi) “Iniziati sopralluoghi a sorpresa negli ospedali piemontesi per dare voce ai cittadini” – NewsItalia Live

Dare voce ai cittadini, è questo l’obiettivo di Andrea Tronzano vice capogruppo di Forza Italia in Regione Piemonte a poche settimane dal suo rientro attivo alla vita politica. Per l’ex consigliere forzista, più votato tra gli azzurri alle ultime elezioni comunali, ma rimasto senza alcuna poltrona in consiglio comunale, questa è l’occasione per ritornare ad essere operativo.  “L’attività d’Aula in Consiglio regionale serve se la stessa riesce a dare risposte concrete ai cittadini. Partendo da questa convinzione ho iniziato, la scorsa settimana, una serie di sopralluoghi a sorpresa nei principali nosocomi presenti in provincia di Torino. L’obiettivo è dare voce ai cittadini, verificare le criticità segnalate e trovare delle soluzioni”. Ad annunciarlo Andrea Tronzano, vice capogruppo di Forza Italia in Regione Piemonte. Spiega l’esponente regionale: “Ho iniziato dalla questione dell’Oftalmico. Volevo infatti comprendere se lo ‘spezzatino’ della nostra eccellenza monospecialistica, ordinato da Saitta e dal centrosinistra, stia funzionando. Per questa ragione ho visitato i reparti di Oculistica attivati sia al San Lazzaro sia al San Giovanni Bosco. In entrambi i casi ho registrato numerose perplessità da parte dei cittadini presenti, i quali denunciano le difficoltà logistiche conseguenti a una distribuzione non centralizzata per questa specialità. Non comprendono l’organizzazione del nuovo sistema sanitario e sinceramente trovano gli spazi sacrificati, seppure in buone condizioni”. Sulla stessa lunghezza d’onda il segretario cittadino di Forza Italia – Torino Davide Balena che aggiunge: “L’Oftalmico è stato scelto come punto di inizio di questi sopralluoghi perché è il simbolo delle mancate risposte date ai cittadini dalla politica. E questo nonostante sia le Circoscrizioni sia il Comune avessero manifestato la volontà di non smantellare una eccellenza per la nostra Città. Sappiamo invece come è andata a finire…”. Conclude Tronzano: “E’ mia intenzione approfondire ancora il tema. L’ospedale mono specialistico è il futuro non il passato. In ogni parte del mondo esiste ed è considerato una eccellenza, solo qua in Piemonte riusciamo a disfare quanto di buono prodotto negli anni passati. Forza Italia supporterà sia a livello di gruppo consiliare sia a livello di partito i cittadini torinesi. Con il segretario di partito Davide Balena abbiamo in mente una serie di iniziative volte a raccogliere le istanze dei cittadini e tramutarle in proposte politiche da sottoporre al Consiglio Regionale”. [F. Bosco]

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*